Viaggio fotografico Sudafrica

Un viaggio fotografico spettacolare in uno degli stati più belli del continente africano: il Sudafrica. Incredibili paesaggi si mischieranno ad incontri mozzafiato con la fauna presente. Si spazierà da Cape Town al Kruger, passando per De Hoop ed il West Coast NP…

 

SEI INTERESSATO? CLICCA QUI, CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI E RIMANI INFORMATO SUL PROGRAMMA SENZA NESSUN IMPEGNO!

 

Clicca qui e scarica il pdf del programma 2014 con tutte le immagini ed il dettaglio del viaggio in Sudafrica!!

 

 

SUDAFRICA 2014

“Da Cape Town al Kruger passando per De Hoop e il West Coast NP: tra squali e balene, dune bianche ed esplosioni di fioriture, grandi predatori ed altri tipici abitanti del continente africano.”

16 – 30 Agosto 2014

 

Grazie alla collaborazione con un importante Tour Operator italiano ma presente in Sudafrica da diversi anni, è stato possibile realizzare su misura un viaggio fotografico eccezionale, pensato e programmato per soddisfare le esigenze del fotografo di natura. Visiteremo ambienti unici e incontreremo una grande varietà di specie e paesaggi in uno degli stati più belli del continente africano: il Sudafrica. Inizieremo il nostro viaggio a Cape Town, dove atterreremo con un volo di linea direttamente dall’Italia. Arrivati nella zona di Cape Peninsula ci dedicheremo alla fotografia della sua colonia di pinguini, ma Cape Peninsula è molto di più. Lungo la sua strada panoramica potremo riprendere paesaggi spettacolari che si insinuano tra i due oceani e molti degli animali presenti tra cui babbuini, struzzi, antilopi, zebre di montagna, eland, kudu, bontebok… Non è difficile, in questa stagione, avvistare balene a pochi metri dalla riva nella strada che va da Fish Hoek a Simon’s Town. Proseguiremo poi il nostro viaggio verso un gioiello di questa regione ed ancora, fortunatamente, non preso d’assalto dal turismo di massa: il West Coast NP. La sua laguna è incredibilmente bella. Tra Agosto e Settembre si assiste al fenomeno della fioritura in una zona precisa e protetta alla quale ci dedicheremo. Nel parco è possibile osservare anche altri mammiferi oltre a quelli già citati, come springbok, gnu, orici, caracal, otocioni e molto altro come i fenicotteri rosa. Passeremo poi ad una riserva naturale che la cui visita vale da sola l’intero viaggio. Il De Hoop, a circa 3 ore da Cape Town. Famosa per le sue dune bianche, le spiagge e le balene. Paesaggi incantati, numerosi animali (presente anche una colonia di avvoltoi del Capo), centinaia e centinaia di fynbos, di cui una cinquantina presenti solo in questo sito, fanno del De Hoop una meta da non perdere. Tra la False Bay ed Hermanus, se le condizioni meteo ce lo permetteranno, potremo effettuare alcune escursioni davvero emozionanti come lo shark cage diving per osservare da vicino ma in sicurezza, il grande squalo bianco. Oppure lo shark breaching (fenomeno del salto fuori dall’acqua compiuto dal grande squalo bianco mentre caccia le foche), senza dimenticare il whale whatching che in questo periodo può farci ottenere ottime immagini. Voleremo poi da Cape Town fino a Hoedspruit.Da qui partiremo in direzione Kruger. Il Kruger NP è il più grande parco sudafricano e uno dei più famosi e spettacolari di tutta l’Africa. L’abbondanza di fauna è incredibile, con elefanti, rinoceronti bianchi e neri, leoni, leopardi, ghepardi, iene, coccodrilli, ippopotami, zebre, gnu, impala, kudu, bufali, facoceri, giraffe etc…Inoltre il parco ospita 1900 specie di piante, 500 specie diverse di uccelli, 120 di rettili (circa 5000 coccodrilli), più di 50 specie di pesci e 35 di anfibi. Ha una vasta area di 20000 kmq. Alcune aree del parco sono però riserve private come il Thornybush Game Reserve, uno dei migliori del paese, dove potremo continuare il nostro safari. Una delle ultime emozioni di questo viaggio sarà l’escursione in barca nel Blyde River Canyon, luogo magico e suggestivo, così come la possibilità esclusiva di un itinerario 4×4 all’interno del Kruger National Park. Questi trail 4×4 sono chiusi ai turisti ed accessibili solamente grazie ai nostri permessi speciali. Sono aree del parco incontaminate dove, a differenza del resto del parco, si può scendere dal veicolo con le giuste precauzioni. A fine safari prenderemo poi la via del ritorno verso Johannesburg da dove saliremo sul volo di rientro per l’Italia. Questo tour sudafricano offre innumerevoli, variegate e spesso uniche occasioni fotografiche che spaziano dalle dune bianche del De Hoop NR ai grandi mammiferi presenti nel Kruger NP, dalla fauna marina e dai paesaggi della Cape Peninsula alle fioriture e non solo del West Coast NP, dalla piccola fauna ai tanti endemismi presenti in questo territorio. Non perdete la possibilità di un viaggio unico nel suo genere che rimarrà indelebile nei vostri ricordi. Sarete accompagnati e guidati dall’esperto fotografo naturalista Nicola Destefano. Qui sotto il programma completo. 

 

PROGRAMMA COMPLETO

 

1° giorno – 16 Agosto:

Italia – Sudafrica.

Partenza dall’Italia con volo di linea per il Sudafrica.

2° giorno – 17 Agosto:

Cape Town.

Arrivo a Cape Town, sistemazione al nostro alloggio e visita delle parti più caratteristiche della città a seconda del tempo a disposizione dopo l’arrivo.

3° giorno – 18 Agosto:

Cape Peninsula.

Si arriva a Cape Peninsula percorrendo percorrendo l’Atlantic Seabord, l’area residenziale più spettacolare di Città del Capo, e la Chapman’s Peak, una delle strade più panoramiche del mondo. La prima tappa, dopo aver ammirato dall’alto la lunghissima spiaggia di Noordhoek, meta prediletta per escursioni a cavallo, è a Boulders Beach, nella False Bay, dove vive stabilmente dagli anni ’80 una numerosa colonia di pinguini. Qui potremo scattare diverse istantanee a questi simpatici abitanti della spiaggia e se il tempo lo permette, effettuare un’escursione per  vedere e immortalare il fenomeno dello shark breaching. Si prosegue poi per Cape Peninsula, con soste alle spettacolari Capo di Buona Speranza e Cape Point. Rientro a Cape Town in serata.

4° giorno – 19 Agosto:

Cape Town – West Coast NP.

Alla scoperta di uno dei gioelli della regione del Capo incredibilmente (e fortunatamente) tra i più trascurati dal frettoloso turismo di massa: il West Coast NP e la sua perla, la laguna di Langebaan. Agosto e settembre sono i mesi della fioritura, gli unici in cui è aperta la sezione di Postberg, dove sono presenti numerosi animali, tra cui struzzi, springbok, gnu, eland, zebre di montagna, kudu, orici, caracal, otocioni, ecc. Le baie sabbiose, bagnate dalle acque turchesi della laguna, sono popolate da un’abbondante avifauna, tra cui fenicotteri rosa, African oystercatcher e cape gannet. Rientro a Cape Town in serata.

5° giorno – 20 Agosto:

Cape Town – De Hoop Nature Reserve.

Partenza per la De Hoop Nature Reserve, passando per Cape Agulhas, il punto più meridionale del continente africano. Qui le bianche dune la fanno da padrona, con un colpo d’occhio davvero eccezionale. Possibilità di incontrare numerose specie animali e interessanti anche i numerosi fynbos presenti. Sistemazione in cottage all’interno della riserva, o nelle immediate vicinanze.

6° giorno – 21 Agosto:

De Hoop Nature Reserve.

Giornate dedicata alla scoperta di questo gioiello del Sud Africa. Numerosi sono i sentieri escursionistici tra i quali il De Hoop Coastal trail o il Klipspringer trail con chance di vedere la colonia di avvoltoi del Capo.

7° e 8° giorno – 22 e 23 Agosto:

Overberg ed Hermanus.

Dalla De Hoop torneremo in direzione Hermanus. In questi due giorni avremo la possibilità di effettuare escursioni in barca per avvistare i grandi squali bianchi e le balene oppure approfittare di essere nella capitale mondiale del cage diving e fare una incredibile immersione a tu per tu con lo squalo bianco in totale sicurezza. Queste escursioni saranno decise in loco anche a seconda delle condizioni meteo.

9° giorno – 24 Agosto:

Cape Town – Kruger.

Volo per Hoedspruit e quindi trasferimento nel Kruger NP. Safari a bordo di veicoli aperti, pernottamento in tenda.

10° giorno – 25 Agosto:

Kruger.

Safari al Kruger National Park. Qui avremo la possibilità di riprendere davvero tantissime specie. Tra le più importanti: elefanti, rinoceronti bianchi e neri, leopardi, ghepardi, iene, coccodrilli, etc…

11° e 12° giorno – 26 e 27 Agosto:

Thornybush.

Percorreremo la strada verso l’Orpen Gate, per proseguire verso la riserva privata di Thornybush. Safari nel pomeriggio, sistemazione in bushcamp ad uso esclusivo.
Anche il giorno seguente safari all’interno della Thornybush Game Reserve, una delle migliori riserve private del Sudafrica. Bellissima riserva privata che offre opportunità forse impareggiabili di vedere i big five.

13° giorno – 28 Agosto:

Blyde River Canyon.

Ultimo safari del mattino, brunch e check-out. Nel pomeriggio, escursione in barca nel cuore del Blyde River Canyon, il terzo più grande al mondo. La Blue Canyon Conservancy è una grande e bellissima riserva naturale tra il Kruger e il Blyde River Canyon. Ciò che contraddistingue in particolare Bloubank, oltre alla presenza di tantissime specie animali tra cui i licaoni, è la magnifica silhouette delle montagne del Drakensberg, davvero spettacolare soprattutto al tramonto. Inoltre, trattandosi di una riserva agli albori, la densità di turisti è praticamente nulla. Questa conservancy è anche uno dei pochi esempi di riserva naturale africana dove sia possibile vivere, un’esperienza esclusiva e per pochi.

14° giorno – 29 Agosto:

Blyde River Canyon – Johannesburg.

Trasferimento via terra all’aeroporto di Johannesburg ed imbarco sul volo di rientro. Pasti e pernottamento a bordo.

15° giorno – 30 Agosto:

Arrivo in Italia.

INFORMAZIONI: La moneta locale è il rand sudafricano (ad oggi 1 euro equivale a circa 15 rand). Durante il volo internazionale
consigliamo di portare nel bagaglio a mano, l’occorrente di prima
necessità per ovviare al disagio dell’eventuale smarrimento del
bagaglio. Ad Agosto in Sudafrica è inverno e le temperature possono variare di decine di gradi da zona a zona. A Cape Town la temperatura si aggira sui 18 gradi di massima con una minima di 7/8 gradi. Durante il giorno, nei safari al Kruger si può stare in maglietta ma al mattino le temperature sono comunque rigide. Avremo a disposizione mezzi 4×4 adeguati al nostro scopo fotografico. Come ottiche lunghe sarebbe preferibile avere una focale finale, a seconda del tipo di sensore, dal 300mm al 600 mm.  E’ utile anche avere uno zoom, come un 70/200 mm o un 100/400 mm. Per le foto con grandangolo una focale tra il 17mm e il 28 mm sono sufficienti. Altre utili informazioni, anche sull’abbigliamento, saranno date a tutti i partecipanti primadella partenza.

CARATTERISTICHE DEL VIAGGIO E QUOTA DI PARTECIPAZIONE:

 

Difficoltà: Facile. Non c’è bisogno di preparazione fisica particolare.

Periodo: dal 16 al 30 Agosto 2014

Durata: 15 giorni (12 notti)

Documenti necessari: passaporto necessario, con validità residua di almeno 6 mesi. Visto d’ingresso necessario rilasciato direttamente al momento d’ingresso nel paese. Si consiglia comunque di visitare il sito curato dal Ministero degli Affari Esteri http://www.viaggiaresicuri.it/?sud_africa per maggiori e tempestive informazioni.

Vaccinazioni: Nessuna obbligatoria ma si consiglia comunque di chiedere alla propria ASL e di visitare il sito curato dal Ministero degli Affari Esteri http://www.viaggiaresicuri.it/?sud_africa per maggiori e tempestive informazioni.

 

Quota di partecipazione viaggio:

Minimo di 6 persone: 2489€

Minimo di 7 persone: 2325€

Partecipanti: il viaggio prenderà il via con un minimo di 6 fino ad un massimo di 8 partecipanti. Abbiamo deciso di ridurre a 8 il numero massimo di partecipanti per farvi avere un’assistenza fotografica ancora più personale e completa.

Sconti:

–       sconto di 50€ per qualunque viaggio successivo con GrandiViaggiFotografici.com*

–       non è possibile usufruire di altri sconti.

*tranne dove espressamente indicato.

 

La quota comprende:

  •   4 pernottamenti a Cape Town (in appartamento, no breakfast) o in guesthouse (breakfast inclusa).
  •   1 pernottamento in guesthouse, con prima colazione, a Hermanus / Gansbaai
  •   2 pernottamenti con prima colazione a De Hoop
  •   trasferimento da/per l’aeroporto a Cape Town
  •   self-catering durante il safari e nella regione del Capo quando non a Cape Town
  •    assistenze guide locali parlanti inglese
  •   ingressi ai parchi
  •   volo diretto Cape Town – Hoedspruit
  •   2 pernottamenti in campsite nel Kruger NP
  •   2 pernottamenti in lodge in riserva privata
  •   1 pernottamento in bushvilla a Hoedspruit
  •   escursione in barca nel Blyde River Canyon*
  •   4×4 trails nel Kruger*
  •   trasferimento via terra da Hoedspruit a Johannesburg
  •   assicurazione medico-bagaglio + annullamento
  •   Accompagnamento di fotografo italiano professionista
  •   Possibilità utilizzo materiale professionale
  •   Attestato di partecipazione
  •   Assistenza professionale durante tutto il viaggio per ogni esigenza
  •   Buono sconto per successivi workshop/viaggi con GrandiViaggiFotografici.com
  •   Abbigliamento e gadget di GrandiViaggiFotografici.com
  •   I partecipanti possono discutere con un rappresentante del CIRPS fino ad un max di 30 foto ai fini di ricevere una Distinction della Royal Photographic Society.
  •   buono sconto di 30€ per stampe fine art con il laboratorio professionale Photogem.it

* soggette a condizioni meteo

La quota NON comprende:

– Volo A/R intercontinentale (viste le continue oscillazioni del mercato si è preferito non comprendere nella quota il volo aereo). Pasti a Cape Town, cena a Hoedspruit l’ultimo giorno, mance e spese personali

– eventuali attività opzionali legate al meteo; es: whale watching (60€), shark cage diving (90€), shark breaching, ecc.) e tutto quanto non espressamente specificato alla voce “la quota comprende”

 

INFORMAZIONI GENERALI E RELATIVE ALL’ORGANIZZAZIONE FOTOGRAFICA:

 

Alessandro Beconi

www.grandiviaggifotografici.com

info@grandiviaggifotografici.com

cell. 333-3781294

cell. 347-9455420

 

 

ORGANIZZAZIONE TECNICA DEL VIAGGIO:

                                

Travel revolution – the wilderness society

Sede legale

Corso Italia, 43

20025 Legnano (MI)

Tel: +39 0362.1792192

Fax: +39 0362.1792191

info@travelrevolution.com

 

 

Clicca qui e scarica il pdf del programma 2014 con tutte le immagini ed il dettaglio del viaggio in Sudafrica!!

 

SEI INTERESSATO? CLICCA QUI, CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI E RIMANI INFORMATO SUL PROGRAMMA SENZA NESSUN IMPEGNO!